Il paese più straziato

L'orologio del campanile di Amatrice, bloccato alle 3:36, al momento della prima scossa
L’orologio del campanile di Amatrice, bloccato alle 3:36, momento della prima scossa

Non è San Martino del Carso, non è la Grande Guerra, non è il 1916, ma il #terremoto strazia allo stesso modo e lacera i cuori.

Di queste case
non è rimasto
che qualche
brandello di muro

Di tanti
che mi corrispondevano
non è rimasto
neppure tanto

Ma nel cuore
nessuna croce manca

É il mio cuore
il paese più straziato.
Giuseppe Ungaretti.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *