Il mio racconto

6E6A2515-C17F-42A1-95C0-C7A9E9C6EDA6

E poi alle due di notte cestinare tutto ciò che hai scritto su iPages alla voce “il mio racconto” senza neanche rileggere. Perché ti accorgi che non ne sei davvero capace. Perché non riesci a risolvere il problema del confine tra il reale e il fantastico; tra ciò che sei e ciò che immagina la tua creatività; tra ciò che è tuo e ciò che attingi dagli altri. L’idea che io possa sembrare o diventare o essere confusa con ciò che immagino mi fa rabbrividire. Tutto nel cestino, così, senza rimpianti. Torno a scrivere di getto ciò che mi passa per la testa.

Share This: